domenica 19 giugno 2016

Brioche sofficissime con gelato



Vallè ci ha proposto di partecipare al primo contest Vallè &Burro e noi abbiamo accettato con gioia!  
In occasione dei sei anni del nostro blog ci andava di collaborare nuovamente con questa azienda che da sempre ci segue nel nostro cammino.
La domanda che ci hanno posto è:" vi sentite più dolci o salate?" La risposta è che amiamo sicuramente cucinare di più i dolci!  Se date un'occhiata  al nostro blog lo troverete straripante di torte e affini mentre la carne e verdure sono relegate ad un ruolo molto modesto. 
Pensando ad una ricetta che potesse rappresentarci ci è  immediatamente venuta in mente la brioche con il gelato.  È  un po'  come noi genuina e mette subito di buon umore. Insomma un classico lievitato profumato e soffice  che accompagnato da un gelato pannoso ( super facile da realizzare) diventa un mix irresistibile 




Ingredienti per le brioche:
400 gr di farina 00
200 gr di farina 0
2 uova ( + 1 per spennellare)
150 gr di Vallè & Burro
1 cucchiaino da caffè raso di sale
200 ml di latte intero
200 ml di acqua
1 bustina di lievito di birra secco
la scorza grattugiata di un limone bio
vaniglia ( l'interno di un baccello)
 200 gr .zucchero in granella per decorare

Procedimento per le brioche:

Mettere la bustina di lievito in un bicchiere con poco latte tiepido e lasciare riposare per circa 10 minuti. Nel frattempo miscelare le due farine, unire le uova, la scorza di limone e la vaniglia ed iniziare ad impastare. Miscelare insieme il latte e l'acqua, unire il lievito all'impasto e piano, piano anche la miscela di latte e acqua. Quando l'impasto sarà omogeneo, unire il Vallè & Burro e lavorare energicamente per una decina di minuti. L'impasto non deve attaccarsi alle mani e deve risultare bello lucido. Infine unire il sale ed impastare sino a che sarà incorporato.
Fare una palla e porre a riposare coperto per un paio di ore. 
Divedere in due parti l'impasto e stenderlo alto circa un centimetro con un matterello, con l'aiuto di un coppapasta per ciambelle( o di un bicchiere e una tazzina da caffè) ricavate le vostre brioche. 
Disporre su una placca ricoperta con carta da forno, copritele e lasciatele riposare ancora un'ora.  Circa 20 minuti prima che sia trascorsa l'ora accendete il vostro forno a 180° statico.
Arrivati al termine del tempo sbattere un uovo e con l'aiuto di un pennello spennellate la superficie delle vostre ciambelle. Cospargere con lo zucchero in granella ed infornare per circa 15 minuti.






Gelato senza gelatiera dal blog Araba Felice :
Riporto la ricetta con parole mie perchè ormai sono anni che la faccio, è facilissima e squisita, se volete leggere il post di Stefania cliccate qui
500 gr di panna fresca da montare
1 lattina di latte condensato da 397 gr. ( la mia è da 450 e viene bene ugualmente)
2 cucchiai di liquore ( io ho usato Maraschino)

Mettete in una ciotola il latte condensato e mischiate con il liquore, montate la panna ed incorporatela delicatamente al latte condensato, mettere in uno stampo rettangolare tipo quello da plumcake e riporre in frigo per almeno 5 ore.
Otterrete un gelato strepitoso che non ghiaccia mai. Spesso lo preparo anche nelle formine da gelato con scaglie di cioccolato per la gioia dei miei figli .

Sotto una foto dell'interno delle brioche sofficissime




2 commenti:

  1. era un po' che non passavo ma ecco che trovo queste brioche perfette e golosissime!!! Un abbraccio mie belle pellegrine :-*

    RispondiElimina
  2. Che bontà! Bellissima ricetta per questo bellissimo contest!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails