giovedì 15 maggio 2014

Graham crackers fatti in casa

Graham Crakers fatti in casa

Prometto!! Per un po’ mi stoppo con le ricette americane, mi sa che anche io, come la mia metà bionda, ormai prendo gli indirizzoni.

Questa ricetta però non potevo non condividerla, i Graham crakers sono biscotti molto comuni negli USA e vengono usati come base per i cheese- cake  e per altre ricette tradizionali.

Stufa di doverli sempre sostituire con i nostri biscotti, ero curiosa di provare un gusto diverso. Certo, non saranno come gli originali  prodotti industrialmente, ma non prevedendo, purtroppo, una trasferta americana mi sono affidata alla ricetta di un libro che mi piace molto e le cui ricette sono un successo garantito.

Sono deliziosi anche mangiati così e inzuppati nel latte danno il meglio di loro con quel delizioso profumo di miele.

Ricetta tratta dal libro New York le ricette di culto di Marc Grossman:

Ingredienti liquidi:

65 gr. di burro ammorbidito

115 di zucchero di canna

1 uovo

2 cucchiai di miele ( acacia o millefiori)

2 cucchiai di latte

Ingredienti secchi:

1 cucchiaino di lievito

1/2 cucchiaino di sale

250 gr di farina integrale.

Procedimento:

Montare il burro con lo zucchero in un robot da cucina o con delle fruste sino a che non otterremo un composto soffice. Sbattere l’uovo con il latte ed il miele. Amalgamare fra loro gli ingredienti secchi.

Mescolare i tre composti sino ad avere una palla di impasto. Avvolgerla nella pellicola e porla a riposare in frigo per almeno un’ora.

Accendere il forno a 170°, tirare l’impasto sopra alla carta da forno piuttosto sottile.

Bucherellarlo con la forchetta e dividerlo a rettangoli senza però staccare le parti fra loro.

Infornare per 15 minuti sino a che i biscotti saranno dorati.

Appena sfornati dividere i crakers con un coltello seguendo il taglio fatto precedentemente.

3 commenti:

  1. Sicuramente molto interessanti e.... golosi! Da vestire di confetture o da sgranocchiare da soli, mi piacciono per l'aspetto rustico della farina integrale. Buoni!!!

    RispondiElimina
  2. da provare penso a qualche buona cheesecake che si può preparare grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  3. Ciao, adoro il tuo blog! Ti seguo, ricambi? Un bacio ! :* http://reviewbeautyweb.blogspot.it/

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails