giovedì 23 maggio 2013

Risotto con piselli e porri

risotto con piselli e porri

Quest'anno la primavera tarda ad arrivare ma, almeno a tavola, cerco sempre di ricrearne l'atmosfera utilizzando prodotti freschi di questa stagione che, con i loro colori, sapori e odori, aiutano il risveglio dei sensi.

Pensando alla primavera, il colore che mi viene subito in mente per associazione è il verde. E cosa c'è di meglio dei pisellini freschi appena sgranati?

Partendo da questa base cromatica, ho pensato di abbinare ai piselli l'intenso odore dei porri e la menta profumata di cui ho sempre un vaso in terrazza.

Il tocco Toscano poi, del lardo di cinta Senese, rende il tutto ancora più saporito.

La scelta del riso è venuta per più di un motivo: primo, perché in famiglia lo adorano tutti; secondo, riso e piselli è un classico e terzo, ma non ultimo, per poter utilizzare un coppapasta nuovo nuovo.... quando si dice... "lo studio approfondito del prodotto"!!!

Comunque provatelo e ditemi se non è super-azzeccato.

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso

350 gr di piselli freschi

2 porri

50 gr di lardo di cinta Senese

1 bicchiere di vino bianco secco

1 spicchio d'aglio

1\2 l di brodo vegetale

qualche foglia di menta fresca

Olio evo

Sale e pepe

In una casseruola fate scaldare poco olio con lo spicchio d'aglio, che poi toglierete.  Aggiungete il lardo di cinta tritato molto fine e fatelo quasi sciogliere.

Pulite i porri e tritate la parte bianca, unendola al soffritto di olio e lardo. Fate appassire a fuoco dolce.

Unite il riso e fatelo tostare qualche minuto alzando il fuoco. Salate e pepate a piacere.

Bagnate con il vino bianco e fate evaporare. A questo punto unite i piselli freschi, sgusciati e un mestolo di brodo. Quando il brodo è stato assorbito, unire un altro mestolo e così via, fino alla fine della cottura.

Lavate e spezzettate con le mani, molto finemente, le foglioline di menta. Mantecate bene e servite subito impiattando con l'aiuto di un coppapasta.

Per la coreografia: lasciate un paio di cucchiaiate di piselli e frullateli con sale, pepe e due cucchiai i panna fresca e un cucchiaio di acqua di cottura del riso.

Disponete questa crema nel piatto stendendola con l'aiuto di un cucchiaio e posizionate sopra la porzione di riso, decorando a piacere con fili di peperoncino o qualche fogliolina di menta.

6 commenti:

  1. risotto sicuramente molto buono, io adoro i porri e i piselli freschi :P
    ma che presentazione ragazze wow!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bel risottino, buono buono, due delle mie verdure preferite sono racchiuse in questo scrigno gidurioso, complimenti

    RispondiElimina
  3. Sfiziosissimo questo risotto!!! E quella crema di piselli....la adoro! Complimenti

    RispondiElimina
  4. adoro i risotti se poi sono accompagnati da creme ancor di più..
    lia

    RispondiElimina
  5. che belloooooo!! e che buono!!

    RispondiElimina
  6. ciao pellegrine!! ma che buono questo risotto...e bella presentazione! un abbraccio!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails