giovedì 23 aprile 2015

Irish coffee semifreddo con cialda croccante al caffe

 

irish coffee semifreddo

Una delle mie passioni irrinunciabili è il caffè; non esiste risveglio senza questa bevanda paradisiaca.

Quando ero giovane e abitavo con i miei genitori, era il mio babbo a farmi trovare una bella tazza fumante di caffè; adesso sono io a prepararla per me e mio marito.

Diciamo cha appena sveglia non sono propriamente socievole e posso dirmi effettivamente attiva solo dopo la colazione; per fortuna hanno inventato il caffè in cialde che mi permette di avere un ottimo caffè in pochissimo tempo e senza dovermi impegnare in preparazioni che spesso finivano per sporcare ovunque ottenendo un pessimo risultato.

Cialdamia è il mio shopping online  preferito, scelgo comodamente dal  pc il caffè ed in pochissimo tempo arriva direttamente a casa mia.

Questa grandissima comodità ha trasformato il caffè da bevanda mattutina e dopo pasto a ingrediente da adoperare in mille preparazioni, grazie alla varietà di prodotti e alla possibilità di avere un caffè decaffeinato da usare anche nei dolci per i bambini.

Oggi vi voglio proporre la rivisitazione di un grande classico della tradizione anglosassone che soventemente allieta le mie serate in compagnia di amici e, essendo ormai nella bella stagione, ho pensato di “rinfrescare” questa preparazione senza però togliere il gusto caffettoso e leggermente alcolico tipico dell’originale. Per dare un tocco personale ho aggiunto una lingua di gatto al caffè croccantissima.

Ingredienti per la crema al caffè:

1 tazzina di caffè ristretto

60 gr di maizena

750 ml di latte fresco

80 gr di zucchero

100 ml di crema di whiskey

20 gr di cacao amaro

1 pizzico di sale

2 dl panna fresca

30 gr di zucchero a velo per la dolcificare la panna

 

Procedimento :

In una pentolina miscelare il cacao con la maizena e diluire con pochissimo latte, porre sul fuoco ed aggiungere il rimanente latte. Portare ad ebollizione ed unire il caffè e la crema di whiskey, far sobbollire per circa due minuti. Distribuire il composto nei bicchieri e far raffreddare. Montare la panna con lo zucchero a velo e metterla sopra alla crema ormai fredda.

Cialde al caffè:

2 albumi

100 gr di farina

100 gr di zucchero

2 cucchiaini di caffè ristretto

1 pizzico di sale

Procedimento:

Con una forchetta sbattere leggermente gli albumi con il caffè, unire lo zucchero, il sale e la farina. Fare una pastella morbida. Accendere il forno a 200° statico, quando il forno è caldo spalmare una piccola porzione d’impasto su di una placca rivestita di carta forno. Infornare sino a che non si bruniranno leggermente i bordi , ci vorranno circa 3 minuti circa. Sfornare ed arrotolare immediatamente le cialde intorno al manico di un mestolo.

Sfilare e far raffreddare, da morbide diventeranno croccantissime, il trucco è stendere l’impasto il più sottile possibile.

3 commenti:

  1. mio marito lo adorerebbe, mi sa che te lo copio!!

    RispondiElimina
  2. da me non solo mio amrito lo adorerebbe anche io,grazie per la favolosa ricetta

    RispondiElimina
  3. che dire..pazzescoooooooooooo!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails