lunedì 31 marzo 2014

Croissant sfogliato velocissimo

croissant salati velocissimi

La ricetta di questa settimana è un’idea sfiziosissima per i vostri aperitivi o per le vostre scampagnate.

Si tratta di una pasta sfoglia velocissima preparata utilizzando del formaggio fresco spalmabile, l’avevamo già preparata in versione dolce tanto tempo fa (si vede anche dalla foto) e la ricetta la potete trovare qui.

Oggi la utilizziamo in versione neutra per preparare dei gustosissimi croissant, dalla farcitura che farete potrete ottenere dei deliziosi cornetti da farcire salati o dei Rugelachs,che sono dolcetti tipici americani da farcire con una ganache al cioccolato.

Lo so ormai ho preso l’indirizzone della cucina made In USA ma questa ricetta semplice e gustosa mi ha proprio conquistata. Provare per credere!

 

pasta sfoglia rapida

Ingredienti:

570 gr di farina 0

390 di formaggio spalmabile (Philadelphia o simile)

360 gr di burro leggermente morbido

1 cucchiaino di sale fino

50 gr di burro ( per sfogliare)

50 gr di parmigiano grattugiato

30 gr di semi di sesamo

30 gr di semi di papavero

1 uovo

Procedimento:

In un robot da cucina o nella planetaria mettere la farina, il formaggio ed il burro. Azionare e non appena incomincia ad impastare unire il sale. Quando si sarà formata una palla d’impasto raccogliete il tutto e mettetelo avvolto nella pellicola o in un sacchetto da freezer a riposare in frigo per almeno tre ore.

Accendete il forno statico a 180°.

Dividere l’impasto in tre parti. Sciogliete il rimante burro. Tirate la prima parte cercando di fare una sfoglia il più rotonda possibile, dovrà essere alta pochi millimetri (inferiore al mezzo centimetro), spennellatela con il burro e cospargere con il parmigiano grattugiato. Tagliere il disco di pasta in 12 parti, arrotolate ogni spicchio partendo dalla parte più ampia sino a formare dei piccoli cornetti.

Disponeteli su di una placca rivestita con carta forno.

Sbattete l’uovo, aggiungete 50 ml di acqua e spennellate i croissant. Infornare per circa 20 minuti sino a che saranno dorati. Ripetete l’operazione con la seconda parte d’impasto, stavolta spalmate solamente un lieve strato di burro. Dopo aver spennellato con l’uovo la parte superiore guarnite con semi di sesamo o papavero.

Per la terza parte procedete come per la precedente.

4 commenti:

  1. Ottima idea per una pasta sfoglia gustosa e semplice da fare. Presa!

    RispondiElimina
  2. la ricetta della sfoglia già la conoscevo ma la tua capacità di confezionare e fotografare è unica,complimenti e grazie per la squisitezza

    RispondiElimina
  3. Segnato tutto... ;-) abbracci.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails