giovedì 6 settembre 2012

Apple pie…..ti presento la panna alla cannella!


                            IMG_0196 
                                                                                                                                                         Fin dal primo istante in cui ho letto le caratteristiche del contest di Patty del blog Andante con gusto, ossia la commedia nelle sue varie sfaccettature, non ho avuto un attimo di esitazione, dovevo con partecipare assolutamente nella categoria COMMEDIA LEGGERA, con una ricetta che potesse rendere omaggio a uno dei miei films preferiti: Harry ti presento Sally di Rob Reiner.
E’ una commedia brillante americana, ambientata nel decennio degli anni ‘80, in una New York da sogno dove i due protagonisti, Billy Cristal (Harry) e Meg Ryan (Sally) si incontrano, si detestano, diventano amici e si amano, il tutto condito da battute esilaranti e belle musiche.
Chi ha qualche lustro come me, non può non averlo visto e per quelli più giovani non posso che dare un consiglio spassionato…..guardatelo!!
Certo in questo periodo iper-tecnologico sembrerà ancora più datato, ma ci sono battute “evergreen” che vi faranno ancora sbellicare dalle risate.
Il tema culinario poi, è presente e importante nel film, quasi un filo conduttore e a volte una barriera tra i due protagonisti, così diversi nei loro gusti ma che, come succede spesso in cucina, abbinati insieme formano un connubio esplosivo e gustoso.
La mia ricetta per partecipare al contest nella categoria “commedia leggera” quindi, non poteva che essere un classico Americano doc, una golosa Apple pie.
Ho scelto però come scrigno, una frolla al cioccolato, che si fonde in bocca insieme alle mele dolcissime e all’uvetta e si accosta alla perfezione al carattere di Sally, dolce, sincero ma leggermente complicato. Una nota di noce moscata poi, dà quel pizzico di originalità che la contraddistingue.
Il personaggio di Harry lo vedevo invece pungente come delle scagliette di caramello alla cannella, che ti pizzicano le papille ma si fondono quasi subito in una bella sensazione di dolce e piccante.
Questo caramello l’ho amalgamato a una panna fresca, leggermente montata, che accompagna in maniera perfetta la torta, ma che va assolutamente servito…..”a parte”, come adoriamo io e …Sally!
IMG_0197
Ingredienti:
Per la frolla:
250 gr di farina 00
50 gr di cacao amaro
125gr di burro ammorbidito
100 gr di zucchero
1 uovo
1/2 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
Per la farcia:
1 kg di mele
150 gr di zucchero semolato
1 cucchiaio e 1/2 di farina 00
la buccia di un limone grattugiata
un pizzico di noce moscata
2 cucchiai di uvetta
1 bicchierino di marsala
Per la panna al caramello:
250 gr di panna fresca
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di acqua
1 cucchiaino e 1/2 di cannella in polvere
Mettete il burro ammorbidito su un piano di lavoro, aggiungete lo zucchero, il sale e la vanillina e lavorate velocemente con le mani. Unite l’uovo e amalgamate nuovamente.
A questo punto versate la farina precedentemente setacciata insieme al cacao e impastate quanto basta per rendere il composto omogeneo. Avvolgete la pasta nella pellicola e lasciatele riposare in frigo.
Lavate e sbucciate le mele, togliete il torsolo e tagliate la polpa a cubetti; in una terrina unite le mele con la scorza del limone, lo zucchero, la farina e il pizzico di noce moscata. Aggiungete l’uvetta fatta ammollare nella Marsala, mescolate bene e lasciate da parte.
Stendete la frolla in due dischi, uno dei quali leggermente più grande dell’altro e con il primo foderate uno stampo imburrato o coperto di carta da forno.
Distribuite sopra le mele, disponete il secondo disco di pasta e pizzicate i bordi per sigillare.
Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti, quindi sformate sul piatto da portata e lasciate intiepidire.
In una padella antiaderente mettete lo zucchero, l’acqua e la cannella e portate a bollore, mescolando, fino a formare il caramello. Spalmatelo poi in un foglio di carta da forno e lasciatelo solidificare. Tritatelo poi con un pestacarne.
Montate la panna e unite il caramello spezzettato. Servite la torta tiepida o fredda, accompagnata da una cucchiaiata di panna alla cannella.

25 commenti:

  1. Ultra golosa con il guscio di frolla al cacao e la salsa di caramello speziata :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Vi adoro...vi adoro perché siete donne ad "alto mantenimento" e l'"a parte" per voi è fondamentale. Questo per dirvi che quella commedia è il mio film feticcio, di cui ho praticamente tutto, dalla colonna sonora meravigliosa di Harry Connick Junior, al DVD che ormai presenta dei problemi di consumazione da uso. E quella Meg Ryan era la donna che avrei voluto essere ed un po', onestamente mi assomiglia, un po' rompiballe, puntigliosa ma fondente come un cioccolatino sul lato sentimenti. Grazie per avere scelto questo film, speravo che qualcuno ci pensasse (ero lì lì per pubblicare una ricetta di incoraggiamento apposta). E grazie per la bella analisi cinegustologica sui personaggi. Vi inserisco subitissimo. E avete ancora tempo per la commedia sofisticata, eh! Bacioni, Pat

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che bontà!!
    Buona giornata kiss

    RispondiElimina
  4. Una apple pie al cioccolato...mmm...golosità allo stato puro troppo invitante!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. Una vera delizia!
    Adoro la torta di mele... ma in versione al cioccolato, mai provata!
    Rimedierò presto..
    E' la prima volta che 'passeggio' tra le ricette del tuo blog.. complimenti e a presto.

    RispondiElimina
  6. Che spettacolo! Sembra davvero buonissima! Voglio essere la vostra assaggiatrice ufficiale!!!

    RispondiElimina
  7. buonaaaaaa...una versione originale della torta di mele! complimentissimi!
    a prestooo

    RispondiElimina
  8. Wow buona questa versione al cioccolato!

    RispondiElimina
  9. Nuove golosità nella vostra cucina ... che meraviglia !!!
    Ciao ragazze un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  10. che golosa, ne vorrei una fettina! Buon we....

    RispondiElimina
  11. uauauauuauaua...un capolavoro di dolce!*_*
    fantastico....ne voglio assagiare un bel pezzo!!!

    RispondiElimina
  12. mi piace tantissimo il connubio torta film, è divertente e gustoso

    RispondiElimina
  13. condivido con te Antonietta,bacini Jesica

    RispondiElimina
  14. ma che bontà questa pie.. intanto al cioccolato non l'avevo mai vista e quindi non l'ho mai mangiata :-(( peccato!! poi l'accompagnamento con la panna la caramello è davvero super!!! buon weekend ciaoooo

    RispondiElimina
  15. la panna mi piace di più del limone,Tiziana baci Jesica

    RispondiElimina
  16. Anche per me quel film resta indimenticabile. E questa torta è mooolto golosa. Prendo nota! Grazie e buon week end.

    RispondiElimina
  17. sono d'accordissimo con te sandra bandi,baci Jesica

    RispondiElimina
  18. buona domenica a tutti Jesica

    RispondiElimina
  19. Una delizia che farebbe capitolare chiunque, anche i più virtuosi :)

    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  20. hai proprio ragione Letiziando,baci e buona domenica Jesica

    RispondiElimina
  21. buon lunedi a tutti Jesi

    RispondiElimina
  22. Bellissimi l'abbinamento e la ricetta!

    RispondiElimina
  23. concordo con te nani ciao Manuela

    RispondiElimina
  24. questo film lo ricordo molto bene, e mi ha fatto innamorare di Meg Ryan come attrice. poi mi ha fatto innamorare di NewYork, come città. l'apple pie è un dolce che non ho mai provato, perchè mio marito non è tanto da torte... ma prima o poi proverò con la conversione. grazie a Patty allora! perchè con questo contest mi permette di conoscere nuovi blog. un bacino, sere

    RispondiElimina
  25. concordo con te,Serena SereCucina,ciao buona notte a te/marito,Jesica

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails