mercoledì 16 marzo 2011

Pasta tricolore per i 150 anni dell’unità d’ Italia

150italia copia

Senza enfasi e retorica sono a presentarvi un piatto italico: gli spaghetti.
Mi sono domandata se fosse stato meglio farli al pomodoro, per richiamare la grande tradizione napoletana, mi sono chiesta se non fosse stato meglio farli al pesto per omaggiare il pesto genovese, o meglio lasciarli in bianco per avvolgerli  con i formaggi tipici della nostra Italia.
Non ho fatto scelte, ho assecondato tutti i gusti, ed è venuta fuori di rappresentare la bandiera italiana; scontato penserete.
Non capita spesso di richiamare, nelle nostre giornate piene di materialità, ideali di identità, di speranze, di illusioni. I grandi movimenti storici come il Risorgimento ci richiamano alla necessità di pensare in grande, al di là dei piccoli affari di bottega o localistici; e come ha detto qualcuno in passato si pensa meglio con la pancia piena!!
Ingredienti:
Per gli spaghettoni:
400 gr di farina 00
1 uovo
2 cucchiai di olio evo Toscana
150 ml di acqua tiepida
colorante alimentare rosso e verde
Per i condimenti:
Al pomodoro:
300 gr pomodori Pachino Sicilia
1/ cipolla di Tropea Calabria
olio evo
Per il pesto:
foglie di basilico Liguria
aglio
pecorino Sardegna
olio evo
pinoli
parmigiano Reggiano Emilia Romagna
sale
Per la besciamella alla fontina:
150 gr Fontina Valle d’Aosta
500 ml latte
50 gr burro
sale
Procedimento:
Fare un impasto con la farina, l’uovo, l’olio e l’acqua e lavorarlo fino a che non è bello liscio.
Dividere l’impasto in tre parti e colorarne una di rosso e una di verde. Avvolgere ogni pezzo nella pellicola e far riposare.
Preparare i condimenti:
In una padella mettere olio evo e cipolla, quando è appassita unire i pomodorini spezzettati. Far cuocere per una quindicina di minuti e aggiustare di sale e pepe. Passare con il passatutto.
Preparare il pesto:
Schiacchiare in un mortaio i pinoli con il basilico e lo spicchio di aglio, unire i formaggi e l’olio. Assaggiare la salsa per sentire se è giusta di sale.
Per la besciamella alla fontina:
Mettere in un pentolino a sciogliere 50 gr di burro, unire 2 cucchiai di farina e quando è tostata aggiungere il latte a filo. Portare a bollore, salare ed unire 150 gr di fontina a tocchetti e mescolare fino a quando non si è sciolta.
Non ho fatto la vera fonduta per esigenza scenografica sarebbe venuta una salsa giallina.
Tirare la sfoglia non molto sottile e tagliare come tagliolini, lessare in tre pentole separate ed impiattare condendo ognuno con la propria salsa.

57 commenti:

  1. Fratelli di taglia...
    sì, di taglia perché se mi mangio sti spaghetti avrò senz'altro una taglia in più.Ma quanto son belli!
    Guarda loro col tricolore...ne inventate sempre delle belle!

    RispondiElimina
  2. Più patriottico di così! :-)

    RispondiElimina
  3. Mai vista una bandiera italiana più gustosa ^__^ Bacioni

    RispondiElimina
  4. che bella la composizione..... sembra una tavolozza di colori!

    RispondiElimina
  5. Da buona pigrona pasticciona non ho preparato nulla a tema...mi vergogno un po, neè??!
    Comunque bravissime a voi, davvero bella e buona questa pasta nazionale!

    RispondiElimina
  6. Meravigliosi!!
    Complimenti per l'idea!
    Evviva l'Italia.

    RispondiElimina
  7. ciao molto bello e patriotico.
    bello per il mio contest
    buonagiornata

    RispondiElimina
  8. Una bandiera buona e bella ;) ciao

    RispondiElimina
  9. Grandiosa idea. In fondo si sà che seduti a tavola tutto sembra possibile, sopratutto sventolando una BANDIERA come questa :)

    RispondiElimina
  10. E bello che avete toccato anche tante regioni, utilizzando prodoti specifici.Com'è golosa questa Italia!

    RispondiElimina
  11. Bello e patriottico, questo piatto veramente ci rappresenta tutti!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  12. brava Simona ci piace davvero parecchio il tuo posto in tutti i sensi !!!

    Ps: anche se non ci riusciamo a trovare su fb ti seguiamo sempre ;))

    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  13. che magnifica idea!!!=) e devono essere pure buonissimiii!!=D in italia c'è poco da dire a riguardo...si mangia davvero bene!! complimenti ragazze!=)))
    bacioni vale

    RispondiElimina
  14. Una bandiera gustosissima!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  15. wow una rappresentazioen della nostra bella italia tutta in questo piatto, davvero un bellissimo post!!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  16. bellissimo post :):) baciiiiiiiiii

    RispondiElimina
  17. SEMPRE ORIGINALE VOI!!!!
    PIU'ITALIA DI COSI' SI MUORE!!!!

    RispondiElimina
  18. mi piace la ricetta, e mi piace il senso che gli avete dato.. i spaghetti, il tricolore e le regioni negli ingredienti.. siete state fenomenali :)

    RispondiElimina
  19. mamma mia, splendida e squisita... complimenti davvero, molto chic..

    RispondiElimina
  20. Brave ragazze, questi spaghetti sono assolutamente meravigliosi... belli... buoni.. rappresentativi...
    Una bellissima bandiera!

    RispondiElimina
  21. un augurio all'italia e complimenti a voi con questa splendita ricetta adatta all'evento....complimenti..
    by lia

    RispondiElimina
  22. ma che bellooo anche mettere di dove sono gli ingredienti!!! bravissime davvero!!!!!:-D smack!!

    RispondiElimina
  23. Che bella questa bandiera!!!

    Baci <3 <3 <3

    RispondiElimina
  24. Brave!!!!!! Veramente bello questo piatto che unisce tutta l'Italia!!!!!!!
    Complimenti!!!!!
    Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
  25. Mi chiedevo come avevato fatto a farli cosìì belli colorati guardando la foto, poi ho letto, geniale! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  26. Come siamo patriotiche!!complimenti per il piatto per festeggiare questa ricorrenza ,e piacere di fare la vostra conoscenza !!! vi seguirò con interesse !! :-)

    RispondiElimina
  27. slurp doppio sluuuuuuuuuurp :-D complimenti per la ricettina squisita! bacioni! :-D

    RispondiElimina
  28. Complimenti, un piatto nazionale davvero originale!

    RispondiElimina
  29. bellissima e mai scontata la bandiera! un piatto che unisce tutta l'Italia, bravissime!!!

    RispondiElimina
  30. Bellissimo O_O
    complimenti bellissima bandiera!
    Un abbraccio Anna

    RispondiElimina
  31. Brave brave e viva l'Italia!

    RispondiElimina
  32. Complimenti,stupendo l'impatto visivo e molto curata la procedura e la preparazione!Bravissime!un caro saluto dall'Amiata

    RispondiElimina
  33. bravissime! quale pasta migliore per festeggiare il 17 marzo? avete avuto un'idea splendida.
    bacioni

    RispondiElimina
  34. wow!!! gli spaghetti tricolore sono favolosi!! baci

    RispondiElimina
  35. che meraviglia!! una bandiera di pasta con tutti i gusti dell'Italia... a me una forchetta, presto!!!

    RispondiElimina
  36. che bell'idea! da provare!
    e delizioso questo blog.. non possiamo non seguirti ;)
    passa a trovarci!
    baci
    MMM
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  37. Bellissima l'idea...però potevi usare anche un po' di pomodori San Marzano della Campania per il sugo al pomodoro...;-) Scherzo!! Grazie per aver rappresentato la nostra Italia...grazie.
    Baci e complimenti

    RispondiElimina
  38. Originalissimi spaghetti! Che fantasia! Ma non vale: siete in due e si sa che due cervelli sono meglio di one! :))
    Sempre in gamba!
    Vi abbraccio, sempre poco pellegrine!

    RispondiElimina
  39. Uno splendido piatto tricolore! Un'idea meravigliosa!!! Complimenti, baci

    RispondiElimina
  40. Favolosi, davvero favolosi questi spaghetti!!;)

    RispondiElimina
  41. tutta l'italia unita nel tuo piatto... davvero complimenti.
    baci
    terry

    RispondiElimina
  42. Bello!
    buona festa d'Italia e che resti sempre Italia!
    Baci!
    Barbara

    RispondiElimina
  43. Bellissimo post ragazze, e viva l'Italia!!!!!

    RispondiElimina
  44. ....e brave le nostre pellegrine artusi........
    ottima idea all'italiana....baci stefy

    RispondiElimina
  45. Bella idea ! approfitto per dirti che mi ha fatto piacere conoscerti al Taste . a presto , chiara

    RispondiElimina
  46. bello bello bello e poi amo poter scegliere, meglio che al ristorante!!!

    RispondiElimina
  47. Ottima idea, mi piacciono tantissimo!!!

    RispondiElimina
  48. Stupenda questa idea!!! Bravissime, mi aggiungo ai vostri lettori:)

    RispondiElimina
  49. bellissimo il piatto! e fantastica l'idea della pasta! super brave!

    RispondiElimina
  50. Ciao,piacere di conoscervi,un blog molto bello pieno di ricette molto gustose e presentate da favola.
    Come l'idea di questa pasta tricolore,molto bella.
    Mi aggiungo ai vostri sostenitori,cosi' non vi perdo di vista.
    Se vi va di passare da me vi aspetto.
    Un saluto e un buon fine settimana.
    Ciao,Fausta

    .

    RispondiElimina
  51. Wow non sono solo belli da vedere ma sembrano deliziosi! Grazie per questa ricetta meravigliosa! Buon weekend! :)

    RispondiElimina
  52. beh..insomma...cosa rappresenta meglio l'Italia, sotto il punto di vista culinario, se nn un bel piatto di spaghetti??!!! Poi presentati così...una gioia per gli occhi!
    Se vi va, passate dal mio blog...ho una sorpresa per voi.

    RispondiElimina
  53. che buona riccettona!!assieme alle polpette di pesce e torta di mascarpone mi posso fare un buon pranzetto!!complimenti!!

    RispondiElimina
  54. Che buona questa ricettina!!! E complimenti per il tuo blog! Davvero molto bello con tante belle ricette!
    Mi iscrivo subito come la tua sostenitrice, e se vorrai contraccambiare, ne sarei felice!

    baci
    Irina

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails