giovedì 24 marzo 2011

Peschine

peschine
Queste peschine sono tra i dolci preferiti di mio marito. Ce le prepara sempre la nostra amica Maria, ogni volta che arriva dalla Sardegna ne porta sempre in grande quantità ma, nonostante questo, dopo pochi giorni sono già finite creando malumori in famiglia per sentenziare chi è stato il goloso che ne ha mangiate più di tutti!
Il mio bambino l’altro giorno si era arrampicato in cucina con una sedia aveva preso il vassoio, se lo era portato in tavola e tutto cosparso di zucchero commentava tra sé e sé..”mmmm sono deliziosi!”
Insomma Maria ha deciso che, vista la lontananza era proprio il caso che ci desse la ricetta di questa leccornia.
Nota personalissima: Tanti auguri di buon compleanno alla mia sorellina, ti voglio tantissimo bene! Cuore rossoCuore rosso
Ingrendienti:
1 kg farina 00
2 bustine di lievito vanigliato per dolci
6 uova
300 gr di strutto
450 gr di zucchero
la scorza di due limoni bio
marmellata di ciliegie
alchermes
zucchero semolato per guarnire
Procedimento:
Impastare la farina con lo strutto, le uova e lo zucchero,la scorza di limone ed il lievito sciolto in un po’ di latte tiepido.
Lavorare l’impasto, mettere un po’ di farina sulla spianatoia e tirare una sfoglia con il matterello alta circa un cm. poi con un formina rotonda tagliare dei dischetti del diametro di circa tre cm ( Maria adopera o una tazzina da caffè o un bicchierino da liquore).
Foderare una placca  con la carta da forno e adagiarvi i dischetti distanziati tra loro.
Infornare a forno caldo 180° per circa 10 minuti ( appena sono dorati sfornarli)
A cottura ultimata unire due dischetti con la marmellata di ciliegie, bagnarli nel liquore e farli rotolare nello zucchero.
Mettere sulla carta di allumino ad asciugare almeno per una notte.
Si conservano in una scatola con chiusura ermetica anche per un mese, si possono anche surgelare!

67 commenti:

  1. Che bellissimo aspetto! ne mangerei volentieri qualcuna adesso....
    Grazie per questa bellissima condivisione e buona giornata.

    P.S. auguri alla sorella di buon compleanno

    RispondiElimina
  2. Sono troppo carine! E ci credo ch eil marito ne va matto!
    Brave come sempre...e la foto...spettacolare

    RispondiElimina
  3. La foto parla da sola è davvero molto bella.
    Auguri alla sorellina e un grosso abbraccio a voi.

    RispondiElimina
  4. Bellissimissime queste peschine..e troppo buone!!! non fatico a credere che spariscano nel giro di pochissimo tempo ^_^
    baci ed auguri alla sorellina ..

    RispondiElimina
  5. Quanto adoro questi dolci, mi riportano sempre indietro nel tempo quando da piccola aiutavo la mamma a prepararle. Un bacione e tanti auguri alla sorellina festeggiata

    RispondiElimina
  6. Che buone queste peschine!!Mi ricordano quando ero bambina, una parente lontana ce le portava quando le cucinava.. :-)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  7. meravigliose, delicate... buonissimeeeeeeeee!!

    RispondiElimina
  8. Ma che belle...io son titubante, vorrei farle ma ho paura di fare un pasticcio dei miei...
    Mi salvo la vostra ricettuzza, baci

    RispondiElimina
  9. Belle e anche golose, ne mangerei un'infinità! Auguri alla sorellina! Bacioni

    RispondiElimina
  10. Che delizia questi dolcetti, devono essere davvero squisiti!!! Auguri alla tua sorellina bacioni!!!

    RispondiElimina
  11. evocano suggestioni antiche, aria di nonna...che belle!

    RispondiElimina
  12. Vedere le vostre meravigliose pesche mi fa venire in mente che le ho nelle lista delle cose da fare ma che ancora non ho fatto....ce la farò!!

    RispondiElimina
  13. ah io ne vado pazza, è uno dei dolci che preferisco....non le ho mai provate però.... le metto in lista... ;)

    RispondiElimina
  14. Beh, ci credo che vanno sempre a ruba...sono perfette! Le peschine dolci le mangiavo sempre da piccola...un pò come fa adesso il tuo figlioletto! Con me non duravano nemmeno 5 minuti che già erano sparite...nel mio pancino! ;-)

    RispondiElimina
  15. che buone le peschine dolci!!
    la foto parla da sola!! baci felice giornata!!

    RispondiElimina
  16. golosissime ...
    i viaggiatori golosi ne prenderebbero almeno un paio ;))
    ciao Simo bacioni ...

    RispondiElimina
  17. Le pesche sono davvero una mia passione le adoro e le vostre sono uno spettacolo!!!Bacioni Imma

    RispondiElimina
  18. GRAZIE!! A TE MIA ADORATA, AMATISSIMA SORELLA!!!!!!ANCHE SE CI VEDIAMO POCO.. LO SAI.. IL LEGAME, IL FILO CHE CI UNISCE E' INDISSOLUBILE!!!!
    GRAZIE ANCHE ALLE TUE AMICHE CHE SI AGGIUNGONO A TE PER GLI AUGURI.. E.. GRAZIE DELLA TORTA VIRUALE... SLURP.. NE HO APPENA MANGIATA UNA... OTTIME!
    BACI

    RispondiElimina
  19. Un bon bon così tondo e perfetto avvolto in granellini di zucchero, come non essere rapiti all'istante... si torna "bambini" in un baleno :)

    RispondiElimina
  20. Hai ragione, le peschine sono sempre gradite da tutti, qualsiasi ripieno o ricetta si usi!!! questa tua mi piace molto, vista anche la presenza dello strutto che dà maggiore friabilità!

    RispondiElimina
  21. davvero ottime, io le mangio sempre molto volentieri. Un saluto

    RispondiElimina
  22. auguri auguri!!!!!
    e queste peschine si adatano PERFETAMENTE al clima primaverile di questi giorni...così colorate e invitanti!
    pellegrine, siete sempre un passo avanti..brave!

    RispondiElimina
  23. Che spettacolo!che tentazione unica!!! Complimentoni e auguri alla sorellina! ps:mi spiace che la pellegrina claudia abbia questo brutto problema con gli otoliti, avendo provato questa brutta sensazione,è davvero terribile, spero non mi ricapiti :(

    RispondiElimina
  24. Ma quante volte si sono riproposta di farle e invece mai fatte! Mangiate si!
    Magari approfitto della vostra ricetta!
    Grazie, vi abbraccio!

    RispondiElimina
  25. Auguri a tua sorella e grazie per questa ricetta...bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  26. mamma mia quanto sono buone... non le ho mai fatte.. auguri alla tua sorellina!!!! smackkk :-)

    RispondiElimina
  27. Bellissime e golose pesche , io ne vado pazza troppo buone!
    Auguri alla sorellina ^_^
    baciotti Anna

    RispondiElimina
  28. Io le adoro e queste sono perfette!!!! ^_^

    RispondiElimina
  29. Che belle, sembrano quelle che mi faceva la mia nonna ;-p

    RispondiElimina
  30. Sono carinissime cosi' piccoline!!! io le faccio spesso perche' piacciono tanto al mio papy. da noi si usa farcirle con crema ma anche con il cioccolato non devono essere mica male :))

    RispondiElimina
  31. Che splendore!!!!!!! Prendo immediatamente la ricetta!!!!!
    Un grandissimo augurio alla sorellina!!!!!!!!!
    Un bacione a tutte!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  32. A me ricordano sempre i buffet delle spose ..

    RispondiElimina
  33. Queste peschette sono deliziose!!! Mi ricordano l' infanzia...Direi che ti sono venute benissimo!!Un bacione e auguri alla tua sorellina...bacio!!

    RispondiElimina
  34. Una di quellle cose che voglio provare da sempre. Prima o poi arriverà il momento giusto!
    Che belle, le trovo veramente deliziose, peccato mangiarle ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  35. Queste peschine mi ricordano l'infanzia... Toh, l'ha scritto pure la bloggerina precedente! Lo vedo ora.
    Proverò a rifarle, mi domandavo come diavolo si facessero! Adesso lo so!

    RispondiElimina
  36. Ma sono proprio perfette!! Da bambina ne facevo una scorpacciata!! Bravissime! Un bacione.

    RispondiElimina
  37. Mi piacciono da matti, dalle mie parti (in Italia ovviamente, non in Nuova Zelanda) le fanno molti forni e pasticcerie, io le faccio raramente (senza strutto) e qui non si trova l'alchermes quindi devo usare il colorante per alimenti rosso.

    Ma non le faccio da secoli, grazie per avermele ricordate!

    RispondiElimina
  38. Sono proprio contenta di questo vostro post... perchè le avevo viste su una rivista, volevo farle.. adesso vado sul sicuro!!! ma grazie... baci ELY

    RispondiElimina
  39. Lo sai che è da anni che non le preparo? Mi hai fatto tronare una voglia matta, sarà che le tue sono bellissime!! complimneti

    RispondiElimina
  40. Le pesche erano uno dei pochi dolci che potevi trovare sempre al piccolo forno del mio paesino e quindi la domenica spesso per completare il pasto c'erano le pesche!!!Quelle erano con il cioccolato, ma anche con la marmellata di ciliegie sono certa che siano una meraviglia!!!E poi queste ricette di conoscenti fidati sono sempre le migliori!!!Grazie per averla condivisa con noi...Auguri a tua sorella!
    Un bacione

    RispondiElimina
  41. UHMMMMMM.....ne sono rimaste? Io arrivo sabato.....è fatta!!!!

    RispondiElimina
  42. L'ho giá detto su FB: mi avete fatto ricordare l'infanzia e bellissimi ricordi....quanto mi piacciono queste peschine,

    RispondiElimina
  43. Oltre che ad essere meravigliose a vederli perchè ti prendono per la gola, sono sicuramente sgluppissimeeeee, buon we, ciao.

    RispondiElimina
  44. Sono fantastiche!!
    Ma sai che non le ho mai fatte??? Forse nemmeno mai mangiate.. uhm...... devo rimediare!! Per forza!!! Grazie per la ricettina!

    RispondiElimina
  45. Che belle, io le farcisco con cioccolato o crema pasticcera... le ho anche messo sul blog! rigorosamente con strutto ;)
    Brave brave

    RispondiElimina
  46. Complimenti per i dolcetti e per la foto: ne sono rimasta affascinata!!!

    RispondiElimina
  47. Lo ripeto da una vita che devo provarle,mi sono sempre piaciute..sarà la forma così simpatica e perfetta!!
    Bravissime,ne approfitto e prendo la vostra ricettina!!

    RispondiElimina
  48. BUONEEEE!Proprio ieri ho fatto conoscere l'alchermes ad una amica inglese.E' rimasta traumatizzata dalla storia e dal gusto!
    Un bacione e a presto.

    RispondiElimina
  49. che buone le pesche! mai fatte, ma avevo un'amica che me le preparava deliziose!
    le vostre sono pefette! :)

    RispondiElimina
  50. una peschina a me ...? sono sempre ben gradite complimenti sono deliziose...
    by lia

    RispondiElimina
  51. mannaggia .... che bontààààà .... son sapori di un tempo x me ...ma non le ho mai fatte ...mi sa che a breve mi cimenterò ...
    buon week ....Pattty

    RispondiElimina
  52. Ciao ragazze! Piacere di conoscervi e grazie della visita che ricambio con molto piacere! Complimenti per la vostra creatura, bellissime ricette. A presto.

    RispondiElimina
  53. il mio amore le ama alla follia! ho deciso, le farò con questa ricettina! bacioni! :-D

    RispondiElimina
  54. Sono come tuo marito, le adoro!!
    ma che fai il corso di fotografia????
    bella foto

    RispondiElimina
  55. Che belle, mi fate venire voglia di rifarle, ho tutto in cucina...quasi quasi ...

    RispondiElimina
  56. Che bei colori primaverili hanno questi dolcetti...sembrano fiori!! belli belli!!

    RispondiElimina
  57. Ciao!Madòòòòòòòòòòòòò, che buone le pesche dolci!
    Cavolo adesso che so come si fanno mi tocca provarle, no? Intanto ne prendo una...se questo benedetto pc me lo permettesse...^___^
    Bacio.
    Nunzia

    RispondiElimina
  58. Ciao! Piacere di conoscervi! Il nome del vostro blog è veramente molto carino e le pesche dolci buonissime! Da oggi vi seguo anche io!

    RispondiElimina
  59. sono bellissime!!!!!
    complimenti
    ciaooo

    RispondiElimina
  60. Sono davvero bellissime queste peschine e tanti auguri di buon compleanno anche da parte mia!

    RispondiElimina
  61. Bravissima: hanno un aspetto delizioso !!!!

    RispondiElimina
  62. ...anche io adoro le peschine! Bravissima, la ricetta è nella lista "da provare". A presto!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails