sabato 6 ottobre 2012

Pellegrinella: crema spalmabile al cioccolato e nocciole

cremapellegrina

Chi di voi non ha mai sognato di riprodurre in casa la famosa crema al cioccolato che da sempre dimora nelle nostre dispense e nei nostri desideri??

Noi da sempre inseguiamo questo mito e un po’ guidate dal gusto e un po’ ispirate dal nostro zio Piero e dalla sua Ziopierella abbiamo ottenuto un risultato strepitoso.

Secondo noi è molto più buona dei prodotti industriali e sicuramente sappiamo cosa ci abbiamo messo dentro. Se non finisce in un istante conservatela in frigo.

 

Ingredienti:

150 gr di cioccolato fondente

250 gr di latte condensato

100 gr di nocciole

70 gr di burro

Procedimento:

Mettere le nocciole su di una placca da forno e far tostare in forno. Quando sono ancora caldissime metterle nel mixer e frullarle fino a che non diventano una crema. Passare la crema così ottenuta attraverso un setaccio.

A bagnomaria o nel microonde sciogliere il cioccolato fondente insieme al burro.

Unire alla crema di nocciole, il latte condensato e il cioccolato sciolto con il burro, mescolare fino ad avere la consistenza desiderata. Eventualmente unire ancora latte condensato.

Nota: al posto del burro potete usare un egual quantitativo di olio di semi di mais.

Nei prossimi giorni vedrete il video dove realizzeremo questa deliziosa preparazione.

7 commenti:

  1. Con il latte condensato??? Deve essere una goduria, questa la devo assolutamente provare!! Se hai voglia di passare da me sto promuovendo una nuova iniziativa! Baci

    RispondiElimina
  2. Ma questa è senz'altro meglio!Che brave, ora siete lanciatissime anche in tv. Edddajjjjjeeeee!!!Posso dire:io le conosco!!!
    (e c'ho pure mangiato insieme. ndr) :-D

    RispondiElimina
  3. Questa e' stata un'idea geniale!!! Complimenti!
    La provero' sicuramente, cosi' quando preparero' la merenda per mio figlio, sapro' cosa mangia!
    A presto
    Bea di violadicampagna

    RispondiElimina
  4. questa la faccio. sono in un periodo choc-addicted! baci bellezze

    RispondiElimina
  5. Ciao questa la provo di sicuro ma poi come si conserva in frigo? Un saluto Michela

    RispondiElimina
  6. Ciao!Complimenti per il blog!
    Se ti va passa da me, ti lascio il link!
    http://chiarassweets.blogspot.it/
    Un forte abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Ciò che compri con la giusta scelta ha un valore doppio. Scopri la zuppa, piselli, grano e timo. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NTgyNzY1NywwMTAwMDAxMix6dXBwYS1waXNlbGxpLWdyYW5vLWUtdGltby0zNDAuaHRtbCwyMDE2MDcxMSxvaw==

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails