mercoledì 26 gennaio 2011

Frolla alla crema di miele e nocciole

frollamiele e nocciolefili
Ci sono dei dolci che per quanto buoni nella foto non rendono l’idea del loro gusto. In questo caso mi sembra che già la foto parli da sola!
Quando lo preparo avverto tutta la  famiglia che quello è un dolce che amo tantissimo e che quindi non c’è bisogno che si “sacrifichino” e me lo finiscano subito!
Anzi, a dirla tutta questa volta ho escogitato anche un altro metodo salva torta: ho preparato anche una crostata all’albicocca. Mio marito l’adora e pensavo che si concentrasse su quella ed invece il golosone riesce ad arrivare da tutte le parti!
Vi lascio alla ricetta di questa delizia e vado a vedere se ne è rimasta una fettina!!!
Ingredienti:
Per la pasta frolla:
200 gr di burro
130 gr di zucchero di canna
3 tuorli di uovo
200 gr di farina 00
150 gr di farina di mais fioretto
1 pizzico di sale
Per la farcitura:
100 gr di burro
4 cucchiai di panna
4 cucchiai di miele colmi
50 gr di zucchero semolato
200 gr di nocciole
Procedimento:
Lavorare brevemente lo zucchero con il burro , unire i tuorli e il sale ed infine le due farine.
Stendere la frolla in una teglia imburrata e infarinata e mettere in frigo.
Preparare la farcitura mettendo in un pentolino il burro, la panna ed il miele e farli sciogliere fino a quando non formano una crema.
Nel frattempo frullare grossolanamente le nocciole con lo zucchero e una volta spenta la crema unirvele.
Far raffreddare una decina di minuti e versare sulla frolla.
Infornare a 180° per 15/20 minuti ( fino a quando i bordi si scuriscono e sopra diventa bella dorata)

68 commenti:

  1. Mamma mia, che dolce risveglio, è a dir poco stupenda, ci credo che non ne rimane mai una fettina. Chissà se un giorno ci spediremo le torte per posta :)

    RispondiElimina
  2. Gli uomini son proprio buffi, si lasciano fregare che è una bellezza ma di tanto in tanto una fregatura ce la rifilano pure loro. Io la mia cavia credevo di tenerla lontana dai cioccolatini col ripieno di marmellata d’arance e invece pure lì è arrivato. A forza di presentargliela mascherata devo averlo convinto troppo!!!!!!!!!!
    Questa crostata l’avevo adocchiata ieri nella foto su FB e il mio fiuto ci aveva preso. Già la frolla è una favola e il ripieno...stratosferico! Bacioni

    RispondiElimina
  3. Da me non solo il marito ma anche i figli arrivano dovunque, lascio una torta di sera e alla mattina non la trovo più! magnifica questa torta, ci credo che è finita subito. Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. fantastica, assaggerei volentieri una fettina!

    RispondiElimina
  5. Buongiorno goloso direi, quel piattino bello cremoso me lo prendo io ^_*
    bravissime un baciottolo Anna

    RispondiElimina
  6. Anche io l'avevo adocchiata di la...è squisita e con quella cremina di miele e nocciole è invitante al massimo...Ciao....

    RispondiElimina
  7. wow... sembra davvero favolosa!!!! Ne e' rimasta una fettina??? :-)
    A presto
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no nemmeno una hhhihhiihhihihi

      Elimina
  8. Wow che meraviglia...me ne passi un pezzetto'

    RispondiElimina
  9. la foto magari può non rendere il massimo della giustizia ma solo il titolo invita eccome, poi leggi la ricetta e svieni!

    RispondiElimina
  10. ciao ragazze, grazie per la visita al mio blog ed i complimenti!!
    anche il vostro blog e' molto ricco di ricette ottime, mi sono iscritta!!
    la frolla e la crema mi piacciono molto!! baci a presto! ;)

    RispondiElimina
  11. Che buona dev'essere!!!!!!!!! Idem a casa, se poi lascio qualcosa sulla tavola, è finito..
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Si si, la foto parla da sola! E' rimasta una fettina per me?
    Stefania

    RispondiElimina
  13. Cavolo.. non renderà.. però a me hai emsso una fame!!! è pure ora di colazione.. ed io amo il miele.. !!! baci buona giornata :-D

    RispondiElimina
  14. Pellegrine, c'è un premio per voi sul mio blog. :)

    RispondiElimina
  15. Non vale pero' che ci presenti questa golosita', quando ormai ne e' rimasta solo una fettina!!! Troppo buona per rimanere a lungo in casa!!!Bravissima un bacio!!!

    RispondiElimina
  16. Un vero tripudio di squisitezza...e poi la foto, un invito irresistibile.Complimenti e buona giornata,Roby

    RispondiElimina
  17. La semplicità dell'esecuzione e degli ingredienti mi tentano.. la foto non parliamone, chissà che gusto quelle nocciole che tostatno in cottura! GGGNAMMMMM!

    RispondiElimina
  18. io vivrei di crostate....e questa mi fa sognare..
    un bacio

    RispondiElimina
  19. peccato che ci divide lo schermo altrimenti avrei allungato già la mano..perchè l'immagine e davvero sublime....
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  20. Wou non ho mai mangiato la frolla con la crema di miele e nocciole!!!!Da provare... buonaaaa!!!

    RispondiElimina
  21. Eccola qui!
    Decisamente pareggia l’acquolina che mi aveva fatto venire vedendo la foto su fb …
    Squisita, slurp!
    baci

    RispondiElimina
  22. Anno nuovo e contest nuovo per Dolci a gogo!!In collaborazione con Le Creuset, il mio blog ha organizzato un contest "Tutto in cocotte". Tra tutte le ricette partecipanti sarà scelta la più meritevole premiata con 4 cocotte Le Creuset.
    Per altre informazioni corri a leggere il post.
    Ti aspetto
    Baci Imma

    RispondiElimina
  23. La cosa più bella da quando ho il mio piccolo blog è conoscere tante nuove persone e tanti nuovi blog. Il vostro mi piace un sacco!!! Complimenti ottima ricetta :-)

    RispondiElimina
  24. una ricetta nuovissima per me!!! La trovo originale, interessante l'idea della crema al miele

    RispondiElimina
  25. ma quanto è invitante questa crostata?
    me ne mangerei una fettina anche io!
    complimenti,come sempre,per la splendida ricetta.
    ciao,francesca

    RispondiElimina
  26. la foto parla da sè!!! mi ci vorrebbe proprio a quest'ora una bella fetta di questa crostata. Baci

    RispondiElimina
  27. che spettacoloooooooooooooooo!!! troppo golosa... complimenti... da provare assolutamenteeeeeeeee

    RispondiElimina
  28. Che favola! Ho l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  29. meravigliosaaa!!!!
    e si la foto parla da sola!!!!
    che deliziosa irresistibile dolcezza!!
    adoro il miele, le nocciole, la frolla!!!
    segno subito la ricetta
    grazieeee!!!

    RispondiElimina
  30. anch’io mi sacrificherei volentieri davanti a questa meraviglia

    RispondiElimina
  31. Ecchedevessere questa crostata! Gli ingredienti tra i miei preferiti e la foto decisamente esplicativa. Grazie! Non mi sembrate così "pellegrine"! :-))

    RispondiElimina
  32. bbbonaaa!!!Ma loro finiscono tutto per salvaguardarvi la linea,no?E che vi devo spiegare tutto? :-D

    RispondiElimina
  33. Copioooooooooooooo, troppo golosa questa frolla, grazie ragazze, un abbraccio!

    RispondiElimina
  34. grazie per essere passati da me e esserci rimaste :) ricambio volentieri,il vostro blog è da campioni,ci sono dei piatti davvero eccezzionali. complimentissimi, mi sa che prsto ve ne copierò qualcuna.
    ciao a presto,
    vado a sostenervi anche io :)

    RispondiElimina
  35. Woooww!! Una vera delizia!! Bravissime! Un bacione.

    RispondiElimina
  36. Simo, questa è spettacolare! E come direbbe Niccolò "fa il panico".
    Bravissima

    RispondiElimina
  37. irresistibile!!!!!!!!!bravissime!baci!

    RispondiElimina
  38. Golosissima!...se ne è rimasta me ne lasci una fettina?!? ^_-

    RispondiElimina
  39. ma che buona dev'essere!?! eccezionale e poi anche molto particolare...!=) assolutamente da provare...!
    complimenti ragazze!=)
    baci vale

    RispondiElimina
  40. perfettamente d'accordo: alcune volte mi rendo conto che le foto non rendono il giusto merito alla ricetta!
    la torta è ottima e la copio!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  41. Ma questa torta, già in foto, è "cicciosissima" ... ruberemo la ricetta per preparla a mio suocero che adora le nocciole: complimenti !

    RispondiElimina
  42. grazie per i complimentiiii,anche ilvostro blog è DELIZIOSO, sono ingrassata solo a guardarle tutte queste delizie.Baci,Anto

    RispondiElimina
  43. ahahah per salvare la torta ne hai persino fatta un'altra! eheh
    mi immagino il marit che tiene d'occhio entrambe le torte e tu che pensi "Ecco, come non detto, ora me la finiscono eh! sta a vedere!"

    Dovrò provarla assolutamente ^_^

    RispondiElimina
  44. Vedo che neanche il marito si è lasciato distrarre!!Mi dispiace amiche belle,ma per quanto ami la crostata di albicocca,non mi sarei lasciata confondere neanch'io ...amo di più le nocciole!!
    Golosissima davvero,brave come sempre!

    RispondiElimina
  45. Non male il tuo trucchetto salvatorta, ma di fronte a tanta magnificenza è praticamente impossibile rimanere impassibili. Capisco perfettamente tuo marito, io avrei fatto altrettanto ^_^

    Buona serata

    RispondiElimina
  46. oh cappero che dolcezza meravigliosa, con quella cremina li e quella crosticina meravigliosa è uno spettacolo! ciao Ely

    RispondiElimina
  47. Fra poco mi perdevo questa delizia!!! Adoro le nocciole, bravissime

    RispondiElimina
  48. Una tentazione vera e propria questa torta. L'unica cosa che potrebbe frenarmi è che di nocciole buone non è che ne trovi spesso.....Però quando capiterà mi ricorderò di questa meraviglia che copierò subito!
    In effetti è difficile non rimanere incollati allo schermo a guardare questa foto.....
    Deliziosa, una vera goduria!
    Un bacio

    RispondiElimina
  49. ma che bontà! Ho l'acquolina in bocca :)
    Bello il vostro blog!!!

    RispondiElimina
  50. wow, ma è una goduria.. quel ripieno che cola un pochetto di lato.. :P sto svenendo *.*

    RispondiElimina
  51. Ciao, anche io sono venuto a trovarvi su questo bel blog. Torta proprio interessante, specie se come me si ha un po' di nocciole da finire.
    Vi ho messo tra la mia lista di blog amici. ciao!

    RispondiElimina
  52. Wow, credo proprio che questa bella fetta di crostata sia una delizia!
    Veramente eccezionale!!! Complimenti davvero!!! Buona giornata a tutti!

    RispondiElimina
  53. l'avevo adocchiata su Fb e sono corsa a vederla... davvero deliziosa e quella salsina al miele accezionale,complimenti!

    Donatella

    RispondiElimina
  54. Scommetto che non ne e' rimasta neanche una fettina!
    Passando di palo in frasca,cos'e' il lievito pizzaiolo?E' come la baking powder?Quanti grammi ci sono in una bustina?
    Se rompo,chiedo perdono!!
    Un bacione.

    RispondiElimina
  55. dai noi c'è un premio che vi aspetta
    un bacio

    RispondiElimina
  56. che dolcezza di dolce!Svegliarsi così la mattina non sarebbe male!

    RispondiElimina
  57. Si vede dalla foto che è una delizia.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  58. Eh si la foto mostra tutta la sua succulenza...:)
    Baci,
    barbara

    RispondiElimina
  59. wow ma siete bravissime ^_^
    grazie per essere passate da me mi sa che vi seguiro spesso per prendere qualche ricettina ho visto dei ben di dio ^_^
    baci baci ale

    RispondiElimina
  60. Sisi rende eccome la foto in questo caso...viene voglia di addentare quel pezzo di dolce...buonissimo deve essere...siete delle vere maestre :-)

    RispondiElimina
  61. Questa crema è golosissima, io ne prendo nota volentieri ^.^

    RispondiElimina
  62. dopo le focaccine ai ceci abbiamo gustato questa splendida frolla...divina!!!
    grazieeeee ancora!

    RispondiElimina
  63. ammazza àò e comè bona

    RispondiElimina
  64. ieri sera ho fatto questa frolla era troppo invitante !
    mi sono permessa di aggiungere 1 cucchiaino scarso di lievito....e per la panna ho usato quella granarolo a lunga conservazione...serviva quella fresca?? ad ogni modo merita questa crostata! e a dir la verita' la frolla non e' tanto dolce..forse per contrastare il ripieno di miele e nocciole ! comunque buona davvero! bella ricetta ! grazie virna

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails