lunedì 25 giugno 2012

Fusilli con zafferano, porri e ciliegie

image
Questo primo piatto, come molti esperimenti che nel corso degli anni ho portato in tavola, ha visto le facce, prima incredule e un po’ scettiche dei miei ospiti, trasformarsi durante l’assaggio in espressioni che vanno dalla meraviglia al piacere!  E per me non c’è gratificazione più importante, un vero attestato di supermamma!
L’abbinamento degli ingredienti di questo piatto è veramente particolare, un agro-dolce che in questo caso l’agro è dato dalle ciliegie, mentre il dolce viene portato dal porro, leggermente stufato, quasi una crema.
Ma il tocco che a me piace di più è quello cromatico, gustativo e olfattivo che solo qualche grammo di questa spezia riesce a dare….lo zafferano….che io adoro in tutte le versioni, sia dolci che salate che…agrodolci.
Le ciliegie che ho usato sono quelle della Valdichiana, non troppo grosse e un po’ asprigne, ma può andare bene qualsiasi altra varietà.
Con questa ricetta partecipo al contest di: In punta di coltello, Il mio saper fare, Dolci e delizie di Giusy Miel&ricotta, per la categoria primi.
zafferano21-1024x723
Ingredienti per 4 persone:
320 gr di fusilli
2 porri (solo la parte bianca)
250 gr di ciliegie
1 bustina di zafferano
1 dl di Brandy
1 noce di burro
Qualche foglia di maggiorana
Olio evo, sale e pepe
Tagliate a pezzetti le ciliegie togliendo il nocciolo e fatele rosolare in una padella con una noce di burro per circa un minuto o due.
Sfumate con il Brandy, fate evaporare e tenete da parte.
Pulite i porri e tritateli finemente (solo la parte bianca), metteteli a stufare dolcemente in una larga padella con burro e olio, aggiungendo un paio di cucchiai di acqua, sale e abbondante pepe.
Unite lo zafferano, precedentemente fatto sciogliere in pochissima acqua calda.
Cuocete i fusilli e scolateli al dente e versateli nella padella con porri e zafferano, aggiungete il composto di ciliegie e saltate a fuoco vivace per pochi istanti.
Spezzettate qualche fogliolina di maggiorana e aggiungetela alla pasta fumante.
Servite subito.

15 commenti:

  1. Dirti che questo trio ha stuzzicato tutta la mia curiosità e anche di più è poco! Mi toccherà salvare dall'assalto qualche ciliegia, il fusillo va assolutamente provato ^_^ Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Un abbinamento davvero sorprendente tesoro mavio mi fiderei ciecamente di tutto quello che porteresti in tavola....questo piatto mi intriga moltissimo!!!!baci,imma

    RispondiElimina
  3. Mi unisco a Fede ed Imma.. davvero gustoso! La frutta mi ispira sempre tantissimo! Ottimo abbinamento con lo zafferano, lo proverò presto! Un abbraccio e buon lunedì :)

    RispondiElimina
  4. un abbinamento unico, mai provato, ma mi piace molto, è da provare sicuramente

    RispondiElimina
  5. wow, beh direi che devo provarla...

    RispondiElimina
  6. un idea decisamente origianle ma molto gradevole

    RispondiElimina
  7. l'aggiunta delle ciliegie mi intriga proprio...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. interessante questo piatto mi hai incuriosita!!! complimenti :-)

    RispondiElimina
  9. che abbinamento originale .. la proverò!

    RispondiElimina
  10. Che bel piatto! Veramente originale e tutto da provare!
    Un abbraccio dai golosi...

    RispondiElimina
  11. abbinamento insolito...bisogna provare!!!

    RispondiElimina
  12. A parte il colore meraviglioso, mi attira tantissimo l'idea dei pezzettini di ciliegia!!!
    Bravissime ragazze!!!!!!
    Un bacio grande!!!!

    RispondiElimina
  13. Sarei rimasto stupito anche io...ma credo che il piatto meriti davvero. Mi piace. Baci.

    RispondiElimina
  14. questo abbinamento mi mancava e ti dirò quando ho visto il piatto ho pensato mmh che bontà, ma poi quando ho letto gli ingredienti..CILIEGIE?? mmmh..mi hai decisivamente incuriosita!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails