giovedì 28 marzo 2013

Monochrome: risotto alla barbabietola rossa e feta

risotto alla barbabietola rossa e feta

Oggi vi propongo una ricetta che mi ha entusiasmata, si tratta del risotto Monochrome del blog Cibusfaber. Con questa  preparazione ha vinto il Ricecontest della manifestazione Risate e Risotti.

Alla lettura del post ero rimasta colpita non solo dall’ impatto visivo di questo primo piatto, che è bellissimo, ma anche dall’abbinamento particolare dei sapori.

La barbabietola mi piace molto ma ho sempre trovato che rendesse le pietanze troppo dolciastre, l’ idea di mitigare questa dolcezza e aggiungere una nota sapida con della fonduta di feta mi è parsa geniale.

Per quanto riguarda il lardo e le uova di salmone ero più scettica, pensavo che lo scopo fosse puramente decorativo, ornamentale.  All’ assaggio, invece, si nota questa dualità  gustativa che riprende  il tema del risotto, anche qui abbiamo la nota dolce del lardo contrapposta a quella salina delle uova di salmone.

Non vi resta che provare, avrete un piatto strepitoso, facile da preparare e molto scenografico!

Ingredienti per 4 persone:

240 gr di riso vialone nano

150 gr di barbabietola rossa già lessata

100 gr di feta greca

100 ml di latte intero

50 gr di lardo di cinta senese

50 gr di uova di salmone

mezza cipolla rossa

70 ml di olio extra vergine di oliva

1 litro di brodo vegetale ( sedano, carota, cipolla, sale marino integrale)

peperoncino in fili per decorare

Procedimento:

Preparate un brodo vegetale con sedano, carota, cipolla e sale marino integrale.

In una padella mettete 20 ml di olio, fate scaldare e  mettetevi a rosolare la cipolla rossa tagliata sottilmente, quando sarà ben stufata unite la barbabietola a fettine. Fate insaporire bene per una decina di minuti. Nel frattempo fate la feta a dadini, mettetela in un tegamino insieme al latte, far cuocere mescolando spesso sino a quando il formaggio non sarà sciolto. Passare le barbabietole saltate al mixer ed incorporarvi la fonduta di feta.

In un tegame basso mettete il rimante olio, quando sarà caldo fatevi tostare il riso per qualche minuto, unire il brodo vegetale e cuocere per circa otto minuti. Aggiungete a questo punto la purea di barbabietole e feta, portate a temine la cottura.

Impiattare monoporzione, su ognuna di essa adagiare una fetta di lardo. Non appena comincerà a sciogliersi ponete sopra alcune uova di salmone. Decorate con peperoncino in fili se lo avete.

Servire immediatamente!

16 commenti:

  1. davvero accostamenti molto interessanti! ed un colore che attira a sè in modo incredibile...lo proverò :)

    RispondiElimina
  2. argh.....come scritto anche am marco..un risotto che io non avrei mai potuto pensare..non so nemmeno dove si comperano le uova di salmone! Non credo nemmeno di averle mai mangiate!
    sono sicura che sarà buonissimo ^_^

    RispondiElimina
  3. colore meraviglioso.. ti viene immediatamente voglia di assaggiarlo, accostamenti che non avrei mai pensato.. ma intriganti!
    bravissime!
    tizi

    RispondiElimina
  4. il colore sembra perfino finto! Bellissimo. E da provare...

    RispondiElimina
  5. Colore spettacolare! Anche il gusto, ne sono certa.
    N
    Inizio a seguire il blog!
    Buona giornata
    Tiziana

    RispondiElimina
  6. Molto molto particolare e di grande effetto!
    Ragazze tantissimi auguri di buona Pasqua, un abbraccione
    Marilù

    RispondiElimina
  7. che splendido colore... sarà delizioso!!!

    RispondiElimina
  8. Che bello, ha un colore favoloso. E da quello che dici direi che deve essere anche delizioso. Tantissimi auguri

    RispondiElimina
  9. Il colore è unico ed il gusto credo che sia piacevolmente particolare.
    Buona e serena Pasqua ragazze

    RispondiElimina
  10. Un capolavoro di gusto ,un'accostamento particolare e azzeccatissimo.
    Tanti cari auguri per una Felice e Serena Pasqua.

    RispondiElimina
  11. Accostamento interessante con un ottimo abbinamento cromatico..

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  12. Tanti cari auguri per una serena e gioiosa Pasqua
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  13. Bellissimo piatto, ha meritato sicuramente la vincita...Auguri a voi di una serena Pasqua!!!

    RispondiElimina
  14. ciao pellegrine, spero abbiate passato un felice pasqua! che dire...bellissimo!!! complimenti!!

    RispondiElimina
  15. una ricetta che ha stupito anche me,devo assolutamente provarla..
    Not Only Sugar

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails